Ritratto Chef Antonino Cannavacciuolo

“Cucinare, per me, è sentire il richiamo dei luoghi in cui sono cresciuto. Accogliere le persone è far scoprire luoghi in cui non sono mai state.”

Firma Antonino Cannavacciuolo

Antonino Cannavacciuolo


In cucina, come nella vita, ci vogliono passione, sacrificio, determinazione. Come dico sempre, Chef non si nasce, si diventa!

Ricordi, incontri, sapori…il mio viaggio nel mondo della cucina è iniziato tanto tempo fa, quando ero solo un bambino, e continua ancora oggi con lo stesso entusiasmo e ambizione di sempre.


Il mio percorso
Antonino Cannavacciuolo

"Ne sono convinto: il benessere vero, quello a tutto tondo, sa coinvolgere i 5 sensi."

I miei valori


Sono quello in cui credo. Sono gli insegnamenti di mio padre, mia madre, dei miei Maestri. Se oggi sono diventato quello che sono lo devo anche e soprattutto a loro.


Vai alla pagina

La mia cucina


Ci sono sapori e profumi che fanno parte della vita di ognuno di noi. Sono quelli che ci portiamo dietro ovunque noi andiamo, che ci attendono quando torniamo a casa, anzi, che ci fanno sembrare casa anche posti che non lo sono.


Vai alla pagina